IL SUBCONSCIO E I TAROCCHI

Il subconscio svolge un ruolo fondamentale nella lettura delle carte. Dal momento in cui il consulente decide di fare una lettura, entra in gioco il Subconscio. Nel profondo del subconscio ci sono le risposte e le soluzioni a tutte le nostre domande e problemi. Tuttavia, l’accesso a queste informazioni di solito non è così semplice. Questo perché nel tempo e nell’evoluzione abbiamo perso la connessione con il nostro io interiore. Invece di sintonizzarci su noi stessi e ascoltare la nostra voce interiore e ciò che dovremmo fare intuitivamente, preferiamo usare la nostra logica e il nostro ragionamento per risolvere i nostri problemi. Tendiamo a cercare risposte al di fuori di noi stessi e anche degli altri. Quando siamo ammalati, preferiamo andare dal medico a prescrivere medicine invece di cercare dentro di noi la radice della nostra malattia. La nostra realtà, il nostro stato d’animo e la nostra salute fisica sono stati tutti creati da noi stessi. Il nostro subconscio lavora duramente per connettersi con noi e contattarci. A volte è solo attraverso i nostri sogni che l’accesso è consentito.

Facciamo troppo affidamento sulla nostra coscienza per prendere decisioni e aiutarci nella nostra vita. Siamo stati condizionati a credere solo a ciò che possiamo vedere, sentire, annusare, gustare o sentire. Qualsiasi altra cosa è mera invenzione della nostra immaginazione e può essere facilmente scartata dalla nostra coscienza programmata. Abbiamo sviluppato eccessivamente il nostro cervello sinistro, il che ci ha fatto perdere l’equilibrio. Fortunatamente, in questi tempi di illuminazione, molti di noi cercano di connettersi ancora una volta con la nostra voce interiore per guidarci attraverso la vita. Attraverso la meditazione e le pratiche spirituali, si può iniziare a sintonizzarsi con il subconscio per essere guidati. L’interpretazione dei sogni è diventata sempre più popolare. Non molto tempo fa i sogni erano visti come drammi caotici senza significato che si svolgevano quando dormivamo. I sogni vividi erano attribuiti a una giornata stressante o al mangiare troppo tardi o troppo formaggio prima di andare a letto. Al suo contenuto non è stata data importanza. Oggi sappiamo diversamente. I sogni sono messaggi del nostro subconscio, messaggi a cui dobbiamo prestare attenzione. Il linguaggio dei sogni sono simboli , archetipi e metafore.

Nell’antichità si attribuiva grande importanza al contenuto dei sogni e certamente i nostri antenati erano molto più abili nell’interpretare la loro natura intricata e complessa. Sogni ricorrenti: è il subconscio che cerca davvero di dirci qualcosa di importante. Il nostro subconscio cerca di risolvere i nostri problemi e le nostre vite per noi, di solito con pochissimi input da parte nostra.

Alcune persone sono naturalmente in sintonia con il loro subconscio e sono molto consapevoli quando sta cercando di dire loro qualcosa. Abbiamo tutti momenti nella vita in cui ci connettiamo con il nostro subconscio e riceviamo un avvertimento o un’impressione inquietante. È il subconscio che è in gioco quando incontriamo una persona che all’esterno sembra molto gentile e amichevole, ma abbiamo una sensazione che è spiacevole. Cambiare i nostri piani di viaggio all’ultimo minuto perché abbiamo una fastidiosa preoccupazione o una forte sensazione di salire a bordo di un certo treno o aereo solo per scoprire in seguito che si era schiantato è anche un altro esempio di messaggi intuitivi del subconscio. La persona sente intuitivamente che qualcosa non va. La persona ha la possibilità di agire secondo il proprio istinto o di ignorarlo completamente. Se ci pensiamo, questi eventi ci accadono continuamente. Riesci a pensare a questi momenti della tua vita? Hai agito in base a loro o li hai ignorati? Quali sono state le conseguenze?

Torniamo al consultante che attiva il suo subconscio quando decide di fare una lettura dei Tarocchi . Stai facendo sapere al tuo subconscio che stai cercando una guida e che sei aperto a riceverla. Poi andare a fare a una lettura, in presenza o telefonica, che rafforza questa intenzione. Il lettore di tarocchi ti consegna le carte in modo che tu possa mescolarle mentre ti concentri sulla domanda. Infonde nelle carte la sua energia e l’energia della domanda. Ti viene quindi chiesto di selezionare un certo numero di carte da leggere. Il subconscio torna in gioco.

Potresti non essere in grado di ascoltare la tua voce interiore o i messaggi che provengono dal tuo subconscio, ma il subconscio ha trovato una via d’uscita. L’uscita avviene attraverso la tua mano e anche se potresti non rendertene conto, è il tuo subconscio che ti guida intuitivamente a selezionare determinate carte. Le immagini e i dettagli su queste carte rappresenteranno simbolicamente la tua domanda e le tue opzioni. Eventuali avvertimenti, consigli o persone importanti saranno anche rappresentati simbolicamente. Le combinazioni di carte e simboli ripetuti nella stesa sono simili a un sogno che si ripete. Il lettore deve anche inconsciamente “sintonizzarsi” per interpretarne e decifrarne il contenuto. Il subconscio tira un sospiro di sollievo e osserva attentamente per vedere se il messaggio arriva.

A volte il nostro subconscio ha più fiducia nelle nostre capacità di noi stessi. Spesso il messaggio può essere confuso o poco chiaro e quindi aggiungeremo ulteriori carte per dare un senso a tutto. Dietro le quinte di una lettura avviene quindi molto scambio di energia e connessione a un livello superiore.

Cosa puoi chiedere ad Esmeralda Sensitiva Cartomante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...